Una Franciacortina in Cucina

Il blog di Arianna Vianelli

Sfoglie con cime di rapa e tortino di polenta, camembert e uovo di quaglia con Franciacorta Dosaggio Zero “Dieci” Colline della Stella

fillo cipe di rapa e tortino

Ingredienti per 4 persone: 4 fogli di pasta fillo, 500 gr di come di rapa, scamorza affumicata, olio EVO, 1 cipolla, sale e peperoncino; farina integrale per polenta, formaggio camembert, panna fresca, uova di quaglia ed erba cipollina.

Preparazione sfoglie: appaiare i fogli di pasta fillo, facendoli aderire uno all’altro con un filo di olio, in una padella far appassire la cipolla tritata finemente, aggiungere le cime di rapa tagliate grossolanamente, salare e aggiungere il peperoncino. Coprire e proseguire la cottura per 10/15 minuti. Scolare l’eventuale acqua delle cime di rapa e far saltare a fiamma alta per asciugare. Tagliare la pasta filo strisce di circa 10 cm, mettere su un lato due fettine di scamorza affumicata, le cime di rapa e di nuovo la scamorza, ripiegare la pasta e piegarne i bordi per chiudere il fagottino, spennellando i bordi con il tuorlo d’uovo per farli aderire. In una padella antiaderente far cuocere le sfoglie 3/5 minuti per lato. Servire tagliando a metà la sfoglia.

uovaPer i tortini di polenta: cuocere la polenta come da tradizione (nel caso non si abbia tempo utilizzare quella precotta), meglio se di farina integrale. A cottura terminata lasciare raffreddare un pò, formare delle palline e metterle negli stampini dei muffin (quelli di silicone sono comodissimi) creando una conchetta. Versarvi la fonduta di camembert e panna (non deve restarearici dieci dosaggio zero 2007 troppo liquida). In ciascuna formina aggiungere un uovo di quaglia, infornare per 10 minuti a 170 °, togliere dal forno, impiattare aggiungendo un pò di erba cipollina tritata.

Il vino? Per questo piatto d’entrata ho optato per un Franciacorta Dosaggio Zero Dieci dell’Azienda Colline della Stella (www.collinedellastella.com): Chardonnay 80% e Pinot Bianco 20%,  annata 2007. Vino incisivo nello sviluppo olfattivo, sorprendente per variabilità aromatica. Gusto pieno e tagliente in acidità, chiusura sapida e vibrante di grande lunghezza.

La ricetta è stata ispirata dall’ultimo interessantissimo numero di sale e pepe, ho sostituito però la bieta con le cime di rapa, secondo me molto più gustose!

Annunci

2 commenti su “Sfoglie con cime di rapa e tortino di polenta, camembert e uovo di quaglia con Franciacorta Dosaggio Zero “Dieci” Colline della Stella

  1. Your method of explaining all in this article is really pleasant, every one be capable of effortlessly understand it,
    Thanks a lot.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Alex Cattaneo

Fitness & Wellness

Consigli Fitness

Consigli, curiosità e approfondimenti sul mondo dello sport e del benessere.

FRANCESCOBEGHI.IT

Di vino, di cibo e di passioni

YogaLiFe

Parole e pensieri di una yogini esploratrice, curiosa, ma decisamente poco convenzionale!

Infernot Enoteca Degustazione

L'unica enoteca con degustazione di Pavia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: