Una Franciacortina in Cucina

Il blog di Arianna Vianelli

I #fighifingers

I Fighifingers

Certo, sono una paladina del Franciacorta a tutto pasto, adoro sedermi a tavola e assaporare portata per portata chiacchierando comodamente ma, diciamoci la verità, vivo di happy hour e buffet in piedi, sia per lavoro che per piacere personale. Perciò ecco qui che da oggi inauguro le ricette di finger food, tanto di moda, belli da vedere e comodi da mangiare. Ogni venerdì ne pubblicherò una per augurare a tutti un ottimo fine settimana.

Ecco qui il primo dei miei Fighi Fingers (termine coniato giust’appunto durante un aperitivo dal mio collega Marco).

Ingredienti per 6 persone: 200 gr di monococco L’Antica Terra, germogli di legumi Sempreverde Biogermogli, 2 uova freschissime (Fattoria Priore di Calino di Cazzago San Martino), olio EVO, sale e pepe.

uova

Preparazione: bollire le uova per 9 minuti da quando inizia il bollore e lessare il monococco per circa 30/35 minuti. Lasciare intiepidire le uova, sgusciarle e tagliarle a fettine. Scolare il monococco, condirlo con i germogli (lenticchia rossa, cece, soya mung e fieno greco), sale e pepe nero.
Servire in piccoli bicchierini, aggiungendo una fettina di uovo, altri germogli, una macinata di pepe e un filo d’olio EVO (intenso e un po’ piccante).

monococco 3

Ma che happy hour è senza un bicchiere di bolle? Ecco un freschissimo calice di Monogram Franciacorta Rosè dell’azienda Castel Faglia. 

foto monogram

Ciao e buon fine settimana!

Annunci

5 commenti su “I #fighifingers

  1. maximusoptimusdominus
    giugno 7, 2013

    A creative delight…!!!
    A wonderful pairing for a happy hour!!!

    Complimenti on all your wonderful posts!

    joe

  2. rcavallaretto1
    giugno 7, 2013

    Bel connubbio le uova con i germogli di legumi…brava!

  3. unafranciacortinaincucina
    giugno 7, 2013

    Tra i pochi ingredienti che avevo in casa stamattina (sono giorni che non faccio la spesa) ho solo trovato questi due elementi che potessero essere abbinati! Fortuna vuole che i germogli, se mantenuti nella confezione originale, si mantengano molto bene e che io abbia avuto in casa 18 uova freschissime acquistate in una fattoria vicina!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Privacy Policy

Il mio altro blog…

Scrivo anche per…

trova ricetta

Worldrecipes

@MondoSnello

Cibus

CIBVS
Alex Cattaneo

Fitness & Wellness

Consigli Fitness

Consigli, curiosità e approfondimenti sul mondo dello sport e del benessere.

FRANCESCOBEGHI.IT

Di vino, di cibo e di passioni

Petra. Un Viaggio

Il viaggio è terminato a novembre 2014 | Per info visita www.petrawine.it

Infernot Enoteca Degustazione

L'unica enoteca con degustazione di Pavia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: