Una Franciacortina in Cucina

Il blog di Arianna Vianelli

Chef Lorenzo Tagliabue e il suo Menu Festival

Terzo appuntamento con lo Chef franciacortino, il nome non vi è famigliare? Forse, ma Lorenzo Tagliabue è giovane (ma non poi così tanto in realtà :-)) e soprattutto non ama molto mostrarsi al pubblico ( i ragazzi al ristorante non credevano fossi riuscita a strappargli un’intervista). Nonostante questo, ha una interessante e formativa esperienza alle spalle che si palesa chiaramente nei suoi piatti.

Lorenzo manifesta la sua arte e la sua maestria nella cucina del Ristorante Barboglio de Gaioncelli, struttura di fascino legata all’omonima cantina di Colombaro di Corte Franca. Accanto a lui in quest’avventura, iniziata poco più di tre anni fa, c’è il socio Andrea Costa proprietario dell’azienda vitivinicola nonché maître del ristorante.

In occasione del Festival, ed esattamente domenica 29 per cena, sarà proposto agli ospiti un menu particolare che lo Chef Lorenzo ci racconta in questo video. Come ascolterete ha voluto introdurre dei piatti caratteristici della sua cucina, non piatti della tradizione.

Pre intervista naturalmente ho assaggiato un paio dei piatti che Lorenzo preparerà per l’evento, ve li mostro e provo a raccontarveli.

Crema di carote, gamberi al timo e chips

crema di carote

La consistenza della crema di carote è indescrivibile, compatta ma impalpabile, morbida e vellutata. La nota dolce accompagna il sapore delicato dei gamberi al timo, cotti alla perfezione, morbidi e carnosi. Il tocco delle chips di patate ovviamente è perfetto, un gioco di consistenze diverse divertente e un crescendo di sapidità. La verità? Ne avrei mangiata una seconda porzione.

Guancetta di vitello, patate mantecate e caviale al balsamico

guancettaLa perfezione della crema di carote è quasi irraggiungibile ma questo secondo piatto ci si avvicina molto. La base della preparazione è una purea di patate sulla quale sono state adagiate delle fettine di guancetta di vitello, cucinata, come ha anticipato Lorenzo nel video, con l’olio (questo l’unico rimando al piatto tradizionale rovatese). La tenerezza della carne è quasi problematica:-): con la forchetta è addirittura risultato difficile mangiala tanto era morbida. I sapori delicati sono in positivo contrasto con il caviale al balsamico adagiato accanto al tortino, che con la sua sapidità e la nota leggermente acida e aromatica rafforza, senza esagerazioni, il piatto.

Vi allego ovviamente tutto il menu e lascio i dati del ristorante Menu Barboglio de Gaioncelli Festival 2013

Barboglio deGaioncelli, Via Nazaro Sauro snc Colombaro di Corte Franca (Bs) Tel. 030 9826831

In questi giorni vi ho parlato solo di alcuni ristoranti e che, ma in Franciacorta ci sono molti altri locali che da domani proporranno i loro menu perciò…entro sera la lista completa!

Annunci

Un commento su “Chef Lorenzo Tagliabue e il suo Menu Festival

  1. Pingback: Chef Lorenzo Tagliabue e il suo Menu Festival | Food Blogger Mania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Privacy Policy

Il mio altro blog…

Scrivo anche per…

trova ricetta

Worldrecipes

@MondoSnello

Cibus

CIBVS
Alex Cattaneo

Fitness & Wellness

Consigli Fitness

Consigli, curiosità e approfondimenti sul mondo dello sport e del benessere.

FRANCESCOBEGHI.IT

Di vino, di cibo e di passioni

Petra. Un Viaggio

Il viaggio è terminato a novembre 2014 | Per info visita www.petrawine.it

Infernot Enoteca Degustazione

L'unica enoteca con degustazione di Pavia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: