Una Franciacortina in Cucina

Il blog di Arianna Vianelli

Rombo al sale, verdure croccanti e salsa all’arancia

Chiudo la settimana con la ricetta di un secondo piatto, leggero ma saporito, ideale per godersi la buona cucina stando comunque attenti alla salute e alla prova costume che spero arrivi prestissimo.

Io ho utilizzato il rombo ma la ricetta si può declinare a qualsiasi pesce dal branzino al dentice, in base a quel che trovate in pescheria.

rombo al sale

Ingredienti per quattro persone:

  • 2 rombi medie dimensioni
  • 3 kg di sale grosso
  • 1 zucchina
  • 1 broccoletto
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 6 arance non trattate
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 noce di burro
  • 1 bicchiere di Franciacorta o vino bianco secco
  • sale, pepe e olió extra vergine di oliva

La prima cosa da preparare è la salsa all’arancia perché deve ridursi e quindi necessita di tempo sul fuoco, almeno 45 minuti.

Lavare le arance, ricavarne da una la scorza. Spremerle e filtrare bene il succo in modo che non resti polpa o piccoli semi.

In un  piccolo tegame rosolare lo zucchero per pochi minuti, aggiungere il bicchiere di vino, il succo d’arancia e la scorza grattugiata. Sobbollire per circa 30 minuti, aggiungere la noce di burro e mezzo cucchiaino di sale. Continuare la cottura per altri 10 minuti, spegnere il fuoco e far raffreddare.

Pulire i rombi eliminando le interiora, disporli in una (o due) teglie da forno con uno strato di sale grosso sul fondo. Ricoprirli completamente con il resto del sale e infornare a 170° per 45 minuti.

Lavare bene le verdure, pelare le patate e tagliare i tutto a rondelle o a fette (in diagonale), cuocerle a vapore per 15 minuti stando attenti a non non cuocerle troppo perché devono rimanere croccanti. In alternativa alla cottura a vapore trovo molto comodi i sacchetti per la cottura al cartoccio (li trovate ormai in quasi tutti i supermercati). Se usate questi ultimi: mettere le verdure tagliate nel sacchetto, aggiungere un pizzico di sale e un goccio d’acqua, chiuderle con l’apposito nastrino e infilare nel microonde alla massima potenza per 4/5 minuti e le verdure sono pronte.

Disporre su ciascun piatto le verdure croccanti.

Togliere i pesci dal forno, rompere la crosta e pulire il pesce: con l’aiuto di due cucchiai togliere delicatamente la pelle e staccare la polpa stando attenti ad eliminare tutte le lische. Disporre i filetti sulle verdure e terminare il piatto aggiungendo la salsa all’arancia, che si sarà nel frattempo raffreddata, un filo d’olio ed una macinata di pepe.

E’ un piatto leggero e delicato, perfetto anche per essere accompagnato (o per accompagnare #puntidivista) un ottimo calice di Bellavista Franciacorta Gran Cuvée 2004. Aggiungo solo #tantaroba 🙂 , peccato fosse l’ultima bottiglia della mia cantina!

Buon fine settimana!

Annunci

4 commenti su “Rombo al sale, verdure croccanti e salsa all’arancia

  1. maximusoptimusdominus
    febbraio 28, 2014

    L’ha ribloggato su MAXIMUSOPTIMUSDOMINUS.

  2. zuccherando
    febbraio 28, 2014

    Bellissima ricetta, da rifare sicuramente!

  3. tubekitchen
    marzo 4, 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Privacy Policy

Il mio altro blog…

Scrivo anche per…

trova ricetta

Worldrecipes

@MondoSnello

Cibus

CIBVS
Alex Cattaneo

Fitness & Wellness

Consigli Fitness

Consigli, curiosità e approfondimenti sul mondo dello sport e del benessere.

FRANCESCOBEGHI.IT

Di vino, di cibo e di passioni

YOGALIFE

Parole e pensieri di una yogini esploratrice, curiosa, ma decisamente poco convenzionale!

Infernot Enoteca Degustazione

L'unica enoteca con degustazione di Pavia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: