Troccoli noci e ovuli con Franciacorta Extra Brut

Autunno per me significa funghi quindi anche oggi una ricetta che li vede protagonisti, insieme alle noci, di questo primo piatto. Non sono funghi molto facili da reperire in questo caso perché ho cucinato gli ovuli, una vera e propria prelibatezza definiti anche cibo degli dei dagli antichi romani. Spesso si mangiano crudi in insalata, un modo semplice e veloce per apprezzarne il gusto delicato.
Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr di troccoli freschi
  • 200gr di noci
  • 400 gr di ovuli
  • olio extra vergine di oliva
  • Grana Padano
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe

Per la salsa alle noci mettere in un mixer i gherigli e tritare non troppo finemente, lasciando una parte delle noci in pezzetti più grandi in modo che si senta un po’ di croccantezza. Aggiungere l’olio, sale, pepe e il Grana Padano. Pulire delicatamente gli ovuli con un canovaccio inumidito. In una pentola portare a bollore abbondante acqua salata e versare poi i troccoli. Con la pasta, che in questa tipologia cuoce in tre minuti, sbollentare anche gli ovuli tagliati in due o tre pezzi. Scolare il tutto, tagliare gli ovuli sbollentati in pezzi più piccoli ma abbastanza grossolanamente, saltarli in una padella con dell’olio e uno spicchio di aglio per un minuto a fuoco alto, aggiungere la pasta e la salsa di noci. Aggiungere se necessario un paio di cucchiai di acqua di cottura, aggiustare di sale. Impiattare aggiungendo una generosa macinata di pepe nero e un filo di olio a crudo. Cosa abbiniamo?

In abbinamento un Franciacorta Extra Brut.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.